Meditazione: Fiore della Vita

Oggi vorrei proporVi una meditazione che ho registrato basata sul Fiore della Vita.

Il Fiore della Vita, nella sua forma più semplice, è chiamato anche “Sesto giorno della Genesi” poiché ottenuto dalla ‘rotazione’ di sei cerchi o sfere, corrispondenti ognuna ad un giorno della Creazione. Rappresenta la struttura interna del Creato ed il suo completamento. È un simbolo antichissimo, che è stato trovato in tutto il mondo ed in ogni cultura. Era conosciuto, ad esempio, dai primi cristiani copti, dagli Etruschi, dai Cinesi e dagli Ebrei.
Ogni molecola della vita, ogni cellula nel nostro corpo, conosce questo schema. è lo schema della creazione e della vita in ogni luogo.
Presso gli antichi Celti veniva interpretato come simbolo in movimento e quindi rappresentava la potenza vivificatrice e generatrice del Sole: l’astro trasmetterebbe al segno il suo potere guaritore e protettivo.
Il fatto di essere riferito al numero 6, che simboleggia la Creazione, lo accomuna alla “Ruota della Vita” a sei raggi, che simboleggia l’alternarsi delle stagioni e delle vicende umane.
Il Codice del Fiore della Vita contiene tutta la sapienza ed è simile al codice genetico contenuto nel nostro DNA.
Tutte le frequenze della luce, del suono e della musica, si ritrovano in questa struttura geometrica, che esiste come uno schema olografico, definito nelle forme sia degli atomi che delle galassie.
Con questa meditazione potrai stimolare la tua potenza vivificatrice, portando guarigione a ogni aspetto della tua vita, oppure potrai utilizzarla per vivificare un tuo Progetto Creativo.
Vi dedico questa meditazione legata alla Ruota della Vita, in questa giornata dell’equinozio di primavera, per rinnovare le energie della creazione dentro e fuori di voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.