Massaggio Sonoro con le Campane Tibetane

ARMONIZZATI COL

SUONO…

DEL BENESSERE!

 

“Tutto è vibrazione” è un principio universale: le nostre cellule, tessuti, organi, sono composti da atomi che vibrano in distinte frequenze. Recenti ricerche mediche hanno verificato le frequenze emesse dalle cellule sane, che vibrano come una immensa sinfonia, e delle cellule ammalate, la cui frequenza è “stonata”. Lo stress, i ritmi della vita di oggi, le tensioni fisiche ed emotive, interferiscono su questa armonia interiore e ci conducono alla stanchezza, al dolore e alle disarmonie fisiche, emotive e mentali . 

Come agisce il Massaggio Sonoro armonico? 

dscn2631Il suono, sin dall’antichità, è stato utilizzato dalle popolazioni e in particolare dagli sciamani come strumento di guarigione. Nel suono, nella vibrazione delle campane è contenuto ”Il Segreto dell’Universo” dove tutto è regolato dall’Armonia. E’ impossibile fermare il suono, dobbiamo solo aprirci ad esso, lasciare che entri l’armonia e lasciare andare il superfluo. La sua vibrazione provoca un riordinamento molecolare.

Qualsiasi tipo di blocco energetico, che sia fisico, mentale o emozionale, può essere trattato con il suono. Il suono crea una onda di frequenza, risuonando attraverso gli armonici, in grado di ri-allineare l’energia in qualsiasi livello in cui si trovi bloccata. Per questo agisce sul sintomo e anche sulla sua origine. Quando permettiamo al suono di fluire, il nostro essere riconosce i suoi ritmi naturali, armonizzandosi con l’ordine naturale che ci circonda.

 

Come avviene una sessione?

Il massaggio avviene in posizione distesa, su un lettino, con il corpo vestito. Vengono utilizzate ciotole di diverse dimensioni collocate sul corpo o tutt’attorno, immersi nel suono armonico e nella vibrazione. Il cliente riceve una “sinfonia” rigeneratrice che permette di sperimentare il flusso di energia in modo molto personale. Il Massaggio Sonoro armonico permette la liberazione di blocchi e tensioni sostituendoli con l’armonia, producendo effetti benefici per il nostro equilibrio. Come trattamento per una problematica, generalmente, si realizzano sessioni settimanali, la cui frequenza varia di caso in caso (normalmente 3-4 sedute).
 
Torna agli altri articoli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *